Get Up Stand Up

C’è chi spaccia gadget a forma di feto morto, e chi spaccia monologhi comici. I primi fanno piangere, i secondi fanno ridere. Chi sono i malati di mente è abbastanza evidente.
Ieri sera al Laboratorio Get Up Stand Up , sarà stato il pubblico caloroso e attento, sarà stata la nostra passione, ma si è respirata aria di primavera, non di medioevo. Per la prossima serata di Giovedì 11 Aprile saremo costretti a fare monologhi ancora più belli, perché ,anche, basta di sottostare a tutti i disturbati che girano attualmente per l’Italia. Se volete esserci iniziate a prenotare… anche stavolta finirà presto in sold out.
Inviate una mail ad asscultduegatti@gmail.com

Siamo in:
📍 Via Stamira, 78
📱 340 5585707
💻 www.associazioneculturaleduegatti.it
📧 asscultduegatti@gmail.com

“Parole, Scelte.” Corso Teatro, Scrittura, Stand Up Comedy

Le maschere che indossiamo sono un formidabile strumento adottato dall’uomo per sopravvivere.
Il problema è che spesso non sappiamo scegliere quelle adatte alle parole da dire, perché subentra l’emotività.
Imparare a recitare è l’unica soluzione per essere autentici.
Come annunciato l’Ass. Cult. Due Gatti avvia dal 10 Aprile 2019 un corso base di Teatro, Scrittura e Stand Up Comedy diretto da Mauro Fratini.
Il corso base verrà integrato con workshop mirati.
Per il teatro da Antonio Rezza, Flavia Mastrella, Marco Tullio Dentale e Serena Damiani.
Per la Stand Up Comedy da Filippo Giardina, Pietro Sparacino e Velia Lalli.
 
I temi trattati nel corso dei primi 12 incontri previsti saranno:
 
– La tecnica dell’attore : presenza, gestualità, voce, verità.
– Affrontare il pubblico: l’emozione, la paura del giudizio, la gratificazione.
– La tecnica dell’autore: struttura, ritmo, chiave, andamento, durata.
– Ispirazione, da dove si attinge: dal quotidiano al personale. Il proprio stile.
– La pratica dell’autore: la pagina bianca, prove di scrittura di un monologo.
– La preparazione di un monologhista studio, talento, gavetta.
– Il monologhista: salire su un palco e mettersi in gioco, prove di performance.
– Alcune definizione: comico, satirico, battuta, monologo, commedia.
– Riso, risata, perché ci viene da ridere?
– Voglio fare il comico! Quando sono comico?
– Non prendersi troppo sul serio, anche se la comicità è l’arte più severa e filosofica.
 
Il focus dei workshop sarà definito dagli artisti al momento della proposta.
 
I partecipanti al corso potranno assistere al Laboratorio di Stand Up Comedy “Get Up Stand Up (eventualmente partecipare) e usufruire dei testi sullo spettacolo dell’Ass. Cult. Due Gatti.
 
Gli incontri si terranno presso la sede dell’Ass. Cult. Due Gatti in Via Stamira, 78, Roma. Metro B, Bologna.
Per informazioni:
asscultduegatti@gmail.com ,
https://www.associazioneculturaleduegatti.it
https://www.maurofratini.it/chi-sono/, Mob 3405585707

Get Up Stand Up 28 Marzo 2019 Sold Out

Le maschere che indossiamo sono un formidabile strumento adottato dall’uomo per sopravvivere.
Il problema è che spesso non sappiamo scegliere quelle adatte alle parole da dire, perché subentra l’emotività.
Imparare a recitare è l’unica soluzione per essere autentici.
Come annunciato l’Ass. Cult. Due Gatti avvia dal 10 aprile 2019 un corso base di Teatro, Scrittura e Stand Up Comedy diretto da Mauro Fratini.
Il corso base verrà integrato con workshop mirati.
Per il teatro da Antonio Rezza, Flavia Mastrella, Marco Tullio Dentale e Serena Damiani.
Per la Stand Up Comedy da Filippo Giardina, Pietro Sparacino e Velia Lalli.

I temi trattati nel corso dei primi 12 incontri previsti saranno:

– La tecnica dell’attore : presenza, gestualità, voce, verità.
– Affrontare il pubblico: l’emozione, la paura del giudizio, la gratificazione.
– La tecnica dell’autore: struttura, ritmo, chiave, andamento, durata.
– Ispirazione, da dove si attinge: dal quotidiano al personale. Il proprio stile.
– La pratica dell’autore: la pagina bianca, prove di scrittura di un monologo.
– La preparazione di un monologhista studio, talento, gavetta.
– Il monologhista: salire su un palco e mettersi in gioco, prove di performance.
– Alcune definizione: comico, satirico, battuta, monologo, commedia.
– Riso, risata, perché ci viene da ridere?
– Voglio fare il comico! Quando sono comico?
– Non prendersi troppo sul serio, anche se la comicità è l’arte più severa e
filosofica.

Il focus dei workshop sarà definito dagli artisti al momento della proposta.

I partecipanti al corso potranno assistere al Laboratorio Get Up Stand Up e (eventualmente partecipare) e usufruire dei testi sullo spettacolo dell’Ass. Cult. Due Gatti.

Gli incontri si terranno presso la sede dell’Ass. Cult. Due Gatti in Via Stamira, 78, Roma. Metro B, Bologna.
Per informazioni:
asscultduegatti@gmail.com ,
https://www.associazioneculturaleduegatti.it
https://www.maurofratini.it/chi-sono/, Mob 3405585707

Get Up Stand UP Laboratorio di Stand Up Comedy

Senza tradizione, la Stand Up è un gregge di pecore senza pastore ma senza innovazione, è un cadavere.

Giovedì 28 marzo alle 21.00 ricominciamo a risuscitare le pecore inconsapevoli: non basta aprire un microfono e belare a caso, il pubblico riconosce la qualità del pecorino prodotto.

Produttori e consumatori vi aspettiamo entrambi, i primi produrranno monologhi nuovi e i secondi degusteranno solo su prenotazione scrivendo una mail con nome e cognome.
I posti sono limitati e la fame è tanta🎤 🐑

Pastori Fissi: Mauro Fratini, Filippo Giardina, Pietro Sparacino, Velia Lalli, Fabian Grutt.
Pastori Erranti: Sergio Viglianese, Mauro Kelevra, Chiara Becchimanzi

Siamo in:
📍 Via Stamira, 78
📱 340 5585707
💻 www.associazioneculturaleduegatti.it
📧 asscultduegatti@gmail.com

 

“Progetto Regione Lazio – Ass. Cult. “Due Gatti”.

Siamo partiti, con il Progetto della Regione Lazio (Direzione Regionale formazione, ricerca e innovazione, scuola e università, diritto allo studio)  e Ass, Cult Due Gatti per portare il teatro civile di  Mala’ndrine  agli studenti delle scuole superiori del Lazio. Nove appuntamenti che vedranno coinvolti 16 istituti superiori, per circa 3500 studenti ad ingresso gratuito. Quattro grandi Teatri e 5 Aule Magne. Si inizia il 4 Marzo al Teatro Ariston di Gaeta, il 5 al Teatro Traino di Civitavecchia, il 7 al Teatro Palladium di Roma, il 12 all’Ist. Baronio di Sora, il 13 all’Ist. Fermi di Tivoli, il 15  al Teatro Caffeina di Viterbo, il 19 all’Ist. Varrone di Cassino, il 20 all’Ist. Manzoni di Latina, il 21 all’Ist. Dante Alighieri di Anagni. All’ Ass. Cult. Due Gatti  piace l’idea di incontrare i ragazzi nelle loro tane e  portare loro l’idea di legalità con la  competenza di Francesco Forgione condita con l’ironia di Pietro Sparacino e le tecniche gestite da Bartolo Scifo. Uno spettacolo pensato per riuscire a connettersi con le menti curiose e spaesate delle nuove generazioni che sono stanche delle prediche fatti da adulti del tutto incoerenti e palesemente falsi. Difatti i ragazzi ascoltano attenti. Un miracolo! “Mala’ndrine. Anche i Re Magi sono della ‘ndrangheta”. di Forgione, Sparacino, Scifo, con Francesco Forgione e Pietro Sparacino. Regia Pietro Sparacino , tecniche Bartolo Scifo. Produzione Ass. Cult. “Due Gatti”.

Mala’ndrine 1 Marzo 2019 Teatro Pacini Pescia (Pistoia)

Il 1 Marzo “Mala’ndrine, anche i Re Magi sono della ‘ndrangheta” arriva in quel gioiellino del Teatro Pacini di Pescia (Pistoia). Lo spettacolo si inserisce in un cartellone di tutto rispetto, con Giancarlo Giannini, Antonio Salines, Sebastiano Somma e altri, ma Pietro Sparacino, Francesco Forgione e Bartolo Scifo con il loro Teatro Civile non temono confronti. (Un po’ la ‘ndrangheta, si!)
“Col tempo e con la paglia… maturano le nespole!”

IL CORPO NON MENTE Percorsi di Mindfulness e Consapevolezza Corporea. 

 

Gli esseri umani hanno vissuto per milioni di anni senza senza religioni e senza nazioni, ma non possono vivere felici senza l’intima unione con il loro corpo. Se non vi sentite a vostro agio nel vostro corpo, non vi sentirete mai a vostro agio in nessuna parte del mondo.
Yuval Noah Harari

Sabato 27 Ottobre 10.00-15.00   

IL CORPO NON MENTE
Percorsi di Mindfulness e Consapevolezza Corporea.
a cura di Maurizio Uovo Elettrico

https://www.facebook.com/cerco.circo

DESTINATARI
Questa proposta è rivolta a chi vuole migliorare il proprio equilibrio emotivo nelle relazioni lavorative e personali e a chi vuole lavorare sulla scena: teatro, danza, circo,televisione, scoprendo possibilità che il nostro corpo offre e che spesso non sappiamo di avere.

Attraverso la pratica fisica e mentale ricercheremo e proveremo gli strumenti che aumentano il nostro livello di “presenza”.

Ma cosa significa “essere presenti”? Di definizioni ne sono state date varie e diverse, perciò è importante indagarne il significato attraverso le pratiche proposte durante il laboratorio, al fine di trovare la “propria-originale-presenza.”

Verranno usati strumenti derivanti dal mondo della danza, della comunicazione non verbale e del circo.

Il laboratorio è aperto a tutti, non è necessario avere esperienza.

La giornata sarà suddivisa in tre parti:

RADICAMENTO
Rilascio del peso a terra e piedi come radici.
Più scendiamo in profondità e più possiamo salire verso l’alto.
Uso del respiro per stare e re-stare nella posizione.

ATTIVITÀ DI GRUPPO
Attività di sviluppo dell’attenzione e dell’ascolto, verso di sé e verso l’altro.
Pratiche di relazione attraverso il linguaggio del corpo.

LAVORO INDIVIDUALE
Indivudueremo strumenti per migliorare la nostra capacità di “essere presenti”: la giocoleria e l’ uso delle immagini.

Con la giocoleria, stimoleremo la concentrazione, la perseveranza, l’autostima e considereremo i diversi modi di approcciarsi agli errori.
Faremo anche qualche passo nel mondo dell’intelligenza emotiva.
Attraverso l’uso di immagini, svilupperemo una maggiore e non ordinaria attenzione ad ogni parte del corpo.

Si consiglia un abbigliamento comodo e di portare uno stuoino